Verde periurbano

Gli spazi verdi periurbani sono costituiti dalle aree agricole e naturali che circondano la città e che sono, in vario grado, intercluse nella trama infrastrutturale ed edificata della periferia.

Il paesaggio agricolo e naturale perirubano riveste un'importanza fondamentale per la città stessa: esso è depositario di memoria storica, di risorse primarie irriproducibili o scarsamente riproducibili, fondamentali sia dal punto di vista ecologico che da quello economico; può svolgere un ruolo rilevante nell'offerta di luoghi e servizi per la fruizione del tempo libero dei cittadini.

L'espansione urbana è avvenuta e sta avvenendo secondo modalità che provocano un impatto distruttivo sia del paesaggio che delle sue risorse primarie. Essa si profila come uno degli aspetti più vistosi dell'attuale modo di manifestarsi dello storico rapporto di dominazione della città sulla campagna.

Si rende necessario promuovere una pianificazione strategica, basata su una nuova visione di questi spazi, che ne sappia evidenziare la struttura, il tessuto, il contenuto di memoria, il valore ecologico e le potenzialità per la qualità ambientale e il benessere dei cittadini. Nella città sostenibile, il tessuto agricolo deve essere considerato di pari valore del tessuto costruito e ogni sua irreversibile trasformazione, da paesaggio agricolo a paesaggio urbano, deve essere attentamente valutata per l'impatto ambientale che essa produce e che il sistema economico tende a sottostimare.

Questa visione dell'agroecotessuto periurbano deve evidenziare pressioni e impatti esercitati dallo sviluppo edilizio e infrastrutturale, deve individuare mitigazioni e compensazioni atte a restaurare, migliorare e innovare il paesaggio verde periurbano, anche attraverso una sua riconversione economica, che veda come protagoniste le aziende agricole, nell'ambito di un sistema di partenariati con gli enti locali.

CASI STUDIO CORRELATI
Progetto Corona Verde. Pianificazione strategica e governance
L'Infrastruttura Verde del Parco del Po torinese

Osservatorio Città Sostenibili
DIST - Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio
Politecnico e Università di Torino
viale Mattioli 39 - 10125 Torino - Italy
Referente scientifico: Luca Staricco
Agata Spaziante, Stefania M. Guarini
tel. +39 011 564 7489 - fax +39 011 564 7499
ocs@polito.it