Piano di Tutela delle Acque della Regione Piemonte

Nel 1999 l'Italia ha adottato il decreto legislativo n. 152 che ha istituito i piani di tutela delle acque, della cui formazione e attuazione devono farsi carico le Regioni con le Autoritą di bacino. Il d.lgs. 152/99 ha anticipato aspetti importanti della Direttiva 2000/60/CE in materia di miglioramento della qualitą delle acque. Per l'attuazione di tale direttiva, la Commissione europea ha elaborato una strategia comune per i vari paesi membri, con le relative linee guida. Come possono le Regioni elaborare i loro piani di tutela delle acque in coeranza con il quadro normativo italiano e, al contempo, con quello europeo?

OCS, nell'ambito dell'attivitą di formazione del Piano di tutela delle acque della Regione Piemonte, ha definito le linee guida in grado di dare risposta a tale quesito.

Inoltre, OCS sta predisponendo il sistema per il monitoraggio e il reporting del PTA Piemonte.


Osservatorio Cittą Sostenibili
DIST - Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio
Politecnico e Universitą di Torino
viale Mattioli 39 - 10125 Torino - Italy
Referente scientifico: Luca Staricco
Agata Spaziante, Stefania M. Guarini
tel. +39 011 564 7489 - fax +39 011 564 7499
ocs@polito.it