DATABASE

GARE HAUSSMANN
St.Lazare e Gare Magenta

Parigi(1999)


SCHEDA Descrittiva
SCHEDA DESCRITTIVA

Paese FRANCIA
Denominazione GARE HAUSSMANN-ST LAZARE e GARE MAGENTA
http://www.arep.fr

Anno di realizzazione
Entrata in servizio 1999.
Modi di trasporto confluenti sul nodo
Treni regionali (RER), metrò, bus, taxi, auto private
Ubicazione
Le due nuove stazioni della RER sono situate nella parte nord di Parigi, e fanno parte della nuova linea E chiamata Eole. La gare Haussmann-St Lazare è ubicata nei pressi della stazione di superficie di St Lazare dove sono attestati i treni della Sncf. La gare Magenta è situata nelle vicinanze della Gare du Nord con la quale è collegata mediante un sottopassaggio.

Località PARIS
Progettisti arch. ing. Jean-Marie Duthilleul, arch. ing. Etienne Tricaud con Arep (Amènagement Recherche Pole d'Echanges)


Le due stazioni presentano scelte progettuali identiche, entrambe sono collocate a 30 m di profondità e hanno come elemento principale una grande hall attorno la quale si organizzano tutti gli spazi.

Una caratteristica particolare sono gli accessi alla stazione. Alcuni di questi sono stati ricavati negli edifici esistenti, in quanto l'amministrazione pubblica della città di Parigi non voleva realizzare strutture emergenti nello spazio pubblico. Le aperture così ricavate sono di circa 7 m per consentire un buon deflusso delle persone, inoltre captano la luce naturale che accompagna la discesa dell'utente: questi accessi vengono chiusi di notte da due portoni in legno che hanno anche la funzione di assorbire il rumore prodotto dai treni.

In molte parti il calcestruzzo della struttura è stato lasciato a vista con differenti trattamenti di superficie, in modo da generare effetti visivi diversi con i quali si potesse aumentare la resa qualitativa del luogo. Altro elemento importante è l'uso della luce, che viene modulata a seconda delle zone, per conferire una costante sensazione di benessere e sicurezza.

Il progetto di queste due stazioni segna un nuova tappa nel lavoro di definizione della stazione moderna nella città mirando al perseguimento di un elevato standard di comfort. In questa linea si è cercato di prolungare l'effetto di continuità dello spazio pubblico anche nello spazio sotterraneo, la cui hall appare come una galleria urbana annessa all'antistante piazza.




torna alla fototeca di questa stazione
torna all'indice di questa fototeca torna all'Homepage